Archivio categoria: Tutti i rumori del mare

Tutti i rumori del mare

Paesaggi sfocati che perdono lentamente forma e consistenza, immagini algide e sospese, strade che sembrano non portare in alcun luogo, spazi anonimi e senza senso. E ancora: inquadrature mai convenzionali eppure volutamente non spettacolari, regia misurata ed evocativa, tempi dilatati, attese inquietanti, sguardi nel nulla, silenzi. Una sorta di perdita dell’orientamento esistenziale caratterizza interamente il primo […]