Archivio categoria: Natalia Patiño

Martha

Città del Messico, estrema periferia. Dopo trent’anni di lavoro Martha, oscura archivista di una compagnia assicurativa, viene rimpiazzata da una giovane segretaria e da un computer. Per la donna, settantacinquenne priva di affetti familiari, è un vero e proprio shock. Le sue giornate infatti sono riempite esclusivamente dall’impegno in ufficio e dalle cure che presta […]