Archivio categoria: Stephen Frears

Philomena

Difficilmente Stephen Frears delude e in questa occasione riesce addirittura a creare una vera dipendenza, dalla prima all’ultima scena, nello spettatore, il quale viene coinvolto emotivamente nella vicenda raccontata. Giocando sul pericoloso filo tra dramma e melò, riesce a raccontare con bravura una vicenda vera che mette in evidenza, una volta di più, su come […]

Una ragazza a Las Vegas

Chi si attende il ritorno del vero Stephen Frears con questa commedia, convenzionale nello sviluppo, avrà un ulteriore delusione.L’autore di Gumshoe (1971), My Beautiful Laundrette (1985), e Prick Up – L’importanza di essere Joe (Prick Up Your Ears – 1987) e di Alta fedeltà (High Fidelity – 2000) sembra essersi ormai rassegnato a firmare decorosi […]

Tamara Drewe – Tradimenti all’inglese

Una pin-up in calzoncini che scavalca una staccionata con piglio da spot televisivo. E’ Tamara Drewe, giovane e brillante giornalista interpretata da una strepitosa Gemma Arterton, già attrice teatrale scespiriana e Bond girl in ‘Quantum of Solace’,  e qui protagonista di Tamara Drewe – Tradimenti all’inglese, la black comedy diretta dall’eclettico Stephen Frears autore di My […]

frears-thequeen

The Queen

“Prima il dovere poi il privato”. È con questa massima che da secoli vengono educati gli eredi al trono della famiglia reale britannica; ed è per questo motivo che nessuna bandiera a mezz’asta viene issata su Buckingham Palace per l’improvvisa morte di Diana Spencer, per tutti Lady D, avvenuta il 31 agosto 1997 a Parigi. […]