Archivio categoria: David Lynch

Mulholland drive

Mulholland Drive

Solitamente i labirinti hanno tre dimensioni: una si estende in altezza, una in larghezza e una in lunghezza. Spesso bastano queste tre, come dimostrano tanti esempi della letteratura e del cinema, da Borges a Kubrick, per creare non poche difficoltà agli incauti che decidono di addentrarvisi (vedi il sorrisetto surgelato di Jack Nicholson nel finale […]