Archivio categoria: Indigo Film

Il ragazzo invisibile

Per una corretta lettura dell’ultimo film di Salvatores occorre uno sguardo complice con la materia trattata, e la consapevolezza che il regista si rivolge, con questo suo brioso e divertito racconto, anche e soprattutto a ragazzi e adolescenti. Non perché il protagonista della storia sia un ragazzino – come del resto era avvenuto con il […]

Il gioiellino

Dopo l’enorme  successo, nel 2007,  de La ragazza del lago (finanche un po’ inaspettato per un’opera prima),  Andrea Molaioli torna sulla ‘scena criminis’ di molti delitti nostrani,  quella sconfinata provincia italiana sempre più dominata, a nord come a sud, da avidità, ferocia,  omertà;  un  impasto di segreti e bugie che restano magari inconfessati, ma  servono […]

La bocca del lupo

Documentario? Docu-fiction? Opera basata su un impianto lirico? Riflessione sul concetto di tempo? Appunti sulla natura delle immagini e sulla possibilità delle arti visuali di raccontare storie? Tutte queste definizioni potrebbero essere applicabili al film di Pietro Marcello intitolato La bocca del lupo. È raro vedere nel panorama italiano un’opera così “altra” e fuori dagli […]

amico-di-famiglia-sorrentino

L’amico di famiglia

Esiste una possibile equazione e dunque una simmetria tra le prime due opere di Mario Martone (“Morte di un matematico napoletano” e “L’amore molesto”) e le ultime due di Paolo Sorrentino(“Le conseguenze dell’amore” e “L’amico di famiglia”), entrambi registi napoletani. Ed è proprio questo loro appartenere all’anima e alla cultura napoletana a determinare talune scelte stilistiche. […]