Archivio categoria: Agustín Almodóvar

Julieta

«Che ho fatto io per meritarmi tutto questo?», urlava il titolo di un film scritto e diretto da Pedro Almodóvar più di trent’anni fa nel quale una stravolta Carmen Maura cedeva scena dopo cena sotto i colpi impietosi della vita che si accaniva su di lei con perseveranza cieca senza permetterle di capire per quale […]

Gli amanti passeggeri

Torna Almodóvar e lo fa a bordo di un aereo in avaria su cui carica il meglio del suo passato fatto di movida, trasgressione e voglia di raccontare le magagne della Spagna di oggi (divorata dalla recessione e da una crisi socioeconomica senza precedenti) usando le armi dell’ironia e della metafora nella speranza che il […]

almodovar-abbarcci_spezzati

Gli abbracci spezzati

Un’oscurità pari alla morte, questa è la cecità per Mateo Blanco, un uomo che, da regista, ha vissuto per immagini ed ora, nel buio al quale è costretto da 14 anni, non ha che la sua memoria a fargli da moviola per ricomporre, pezzo dopo pezzo, il tragico puzzle di un amore che gli ha […]

malaeducazionalmodovar

La Mala Educación

Fra tutti i cineasti spagnoli contemporanei, Almodóvar è il solo ad essersi guadagnato il titolo peraltro informale di autore tra i più importanti del cinema europeo, riuscendo con “Tutto su mia madre” e il successivo “Parla con lei”, a riunire in una sola voce di consenso, pubblico e critica. Questa volle ravvisare specialmente nel primo, […]