Archivio categoria: Panoramiche

Mosche da bar

Una lezione di realismo in cinque film di attori-registi americani

Dichiaratamente avvezzo a qualsiasi forma di scrittura filmica non codificata, il cinema americano talvolta apre margini esigui, ma interessanti, di creatività la cui forma può essere definita autobiografica: giovani attori diventano registi di se stessi scegliendo di raccontare in forma reale o immaginaria non tanto l’urgenza di essere attore quanto un frammento di una possibile […]

Dibattito: critica e cinema italiano – Cinehollywood e la capitolazione della critica

In un clima sociale ed economico in cui il mercato sembra essere il solo parametro rimasto nell’agone artistico culturale e in special modo in quello cinematografico, è perfino ovvio che vi siano evidenti contraccolpi nel mondo della critica, la quale da sempre appare divisa tra università, riviste specializzate e quotidiani, tra analisi critica del film […]

Clint Eastwood

Clint Eastwood il santo, il mito

Di questi tempi il mettere in discussione un feticcio cinematografico può costare caro. Chiedersi, ad esempio, le ragioni che hanno spinto molti critici italiani ad abbracciare l’opera e la figura di Clint Eastwood, attore-regista, quasi come un atto di fede può dunque apparire un azzardo. Ma come si sa la critica è fatta di azzardi …. […]