Dalla SIC agli Oscar: la favola di Tanna

La Settimana Internazionale della Critica è orgogliosa di annunciare che TANNA, il film di Bentley Dean e Martin Butler vincitore nel 2015 del Premio del Pubblico della 30. edizione, ha ottenuto oggi la nomination all’Oscar come miglior film straniero.

Ambientato tra i paesaggi incontaminati dell’arcipelago di Vanuatu (nel sud del Pacifico), il film è un fiammeggiante ed eccentrico mélo che racconta l’amore contrastato tra Wawa e Dain, novelli “Romeo e Giulietta” dell’isola di Tanna, costretti a scegliere fra le ragioni del cuore e il futuro della tribù Yakel alla quale appartengono…

Con l’occasione, la SIC è felice di ricordare di aver “tenuto a battesimo” anche un altro protagonista della prossima corsa all’Oscar, Kenneth Lonergan: a diciassette anni dalla presentazione alla Settimana Internazionale della Critica, nel 2000, del suo film d’esordioYou Can Count On Me, il suo nuovo film, Manchester by the Sea, è infatti candidato a 6 statuette (film, regia, attore protagonista, attore non protagonista, attrice non protagonista, sceneggiatura originale).

ufficio stampa Settimana Internazionale della Critica
Gabriele Barcaro
gabriele.barcaro@gmail.com