video-arcipelago-copertina-md

Arcipelago 10 – Festival Internazionale di Cortometraggi e Nuove Immagini

video-arcipelago-copertina-mdNegli ultimi anni abbiamo assistito ad una proliferazione incontrollata di manifestazioni cinematografiche legate alla presentazione di corti, film digitali, video e prodotti audiovisivi realizzati grazie alle nuove tecnologie. Non sempre però questi eventi possono essere considerati degni di attenzione sotto il profilo critico, anzi in qualche occasione la qualità dei programmi non sembra essere neppure dignitosa.

Questo problema non riguarda invece Arcipelago (festival di Roma giunto alla sua decima edizione), appuntamento annuale che rappresenta una vera e propria sicurezza. Pur essendo basato su un cartellone in cui vengono collocati moltissimi titoli, provenienti da tutte le parti del mondo, il livello estetico-sperimentale appare in genere alto. E ciò dimostra come il fermento creativo relativo al cinema corto, sia in pellicola che in video, sia in realtà in grado di proporre nuovi interessanti autori e generare tendenze sempre in evoluzione.

Quest’anno, la rassegna curata da Stefano Martina, Fabio Bo, Massimo Forleo, è stata suddivisa in otto diverse sezioni: Onde Corte(Concorso internazionale), Con/Corto (Concorso nazionale), eMOVIE – Storie digitali (Concorso Nuove Immagini), Corto.Web (Concorso internazionale on line), VideoRome (concorso romano), Itinerari/Panoramica Italiana, Outsiders (fuori concorso), Verifiche 1 e 2Eventi speciali.

Tra quelle più significative vi segnaliamo eMovie, retrospettiva sul cinema digitale e sul video d’autore all’interno della quale sono stati presentati lavori decisamente innovativi, Verifiche 1, incentrata sui lungometraggi italiani ad episodi degli anni sessanta e Verifiche 2, personale del videomaker francese François Vogel.

Inoltre, un approfondimento veramente stimolante e curioso di Arcipelago è stato Outsiders, rassegna di corti girati e firmati (separatamente) da Mika ed Aki Kaurismaki.

Da notare infine nelle varie giurie predisposte per le sezioni in concorso la presenza di personaggi come il regista Corso Salani, l’attriceRosalinda Cementano e il giornalista e disegnatore Stefano Disegni.