Bellocchio

Il territorio privilegiato della creazione

In una conferenza stampa tenuta il 26 aprile a Salerno, il regista iraniano Abbas Kiarostami ha dichiarato di non apprezzare La stanza del figlio di Nanni Moretti, di cui pure è amico, definendolo troppo “americano” nel trattamento dei sentimenti. Condivisibile o meno, si tratta di un giudizio autorevole e prima ancora un giudizio. Ma per quanto tempo ancora […]

Natoli

Piero Natoli autore attore

La scomparsa, a soli 55 anni, di Piero Natoli lascia un grande rimpianto. Di sicuro rimpiangeremo la sua singolare figura di cineasta “irregolare”, così come rimpiangeremo le sue personali doti di simpatia, di generosità, di onestà, la sua aria scanzonata e (apparentemente) disincantata, dietro cui nascondeva una forte carica affettiva. Come regista, Natoli apparteneva a quella […]

Dibattito: critica e cinema italiano – Incontro con il regista Guido Chiesa

La versione integrale dell’intervista al regista Guido Chiesa sarà pubblicata sul numero 21 di CineCritica Affrontiamo il discorso sul rapporto tra la critica e il cinema italiano. Iniziamo parlando del lavoro dei critici nell’ambito dei Festival. A Venezia Il Partigiano Johnny è stato presentato in concorso. Come è stato accolto e quale riscontro hai avuto in quei […]

Cineteca Nordica: una nuova realtà culturale

Nasce a Roma un’interessante iniziativa dedicata alla cinematografia del nord Europa. Si tratta della Cineteca Nordica, una struttura che intende veicolare nel circuito d’essai, e in quello degli enti e delle organizzazioni legate alla divulgazione del cinema d’autore, le opere di registi, noti e meno noti, originari di un’area geografica che ha sempre prodotto film di […]

Antonioni

La crisi del senso nel cinema di Michelangelo Antonioni

Il recente restauro di La signora senza camelie rappresenta un’ottima occasione per ripercorrere, brevemente, l’intera attività artistica di uno degli indiscussi Maestri della storia del Cinema. Antonioni esordisce nel lungometraggio a quasi quaranta anni, con Cronaca di un amore, un film che contiene già in sé quelle che saranno le caratteristiche dominanti di tutta la sua filmografia: […]