Archivio categoria: William Goldenberg

Zona d’ombra

Il dottor Bennet Omalu è un eroe a tutto tondo, puro ai limiti dell’ingenuità, determinato, generoso, fiducioso nei propri mezzi e nella benevolenza di Dio. Ha lasciato la sua patria, la Nigeria, per inseguire il paese delle possibilità per eccellenza, gli Stati Uniti e si è stabilito a Pittsburgh. Ama solo la medicina legale, vive […]

Unbroken

Film candidato a tre Oscar, epico e molto virile nello sviluppo, è diretto da Angelina Jolie con grinta e, in modo discontinuo, con bravura. È un biopic su Louis Zamperini, figlio di immigrati italiani negli States che da ragazzo dedito a piccoli furti si trasformò in campione olimpico, partecipando all’agone nel 1936 a Berlino, poi […]

Zero Dark Thirty

Negli USA ha diviso il pubblico come pochi altri prodotti più o meno patriottici (almeno all’apparenza) e comunque legati ad analizzare fatti storici che hanno avuto grande impatto emotivo sull’opinione pubblica e sulla gente comune. E sarebbe stato difficile che un film sulla ricostruzione della lunga marcia di avvicinamento da parte dei servizi segreti americani […]

Argo

Per il suo terzo film da regista, Ben Affleck – bello con molta anima che ha già dimostrato a più riprese di essere una delle realtà registiche su cui il cinema americano di qualità deve puntare per trovare degni eredi a personaggi del calibro di Pollack ed Eastwood – ha deciso di affrontare un progetto […]