Archivio categoria: Mohsen Makhmalbaf

alle cinque della sera

Alle cinque della sera

Come spettatori a volte, ci troviamo pienamente spiazzati, di fronte a pellicole che racchiudono dinamiche produttive e sociali diverse da quelle ‘occidentali’. Basta dare un’occhiata alla prima scena del film, che paradossalmente, ci porta già all’interno di una dimensione apocalittica, senza lasciar spazio ad alcuna speranza. Kabul, dopoguerra, oggi. Attorno alla città solo desolazione, mentre […]

viaggio a kandahar

Viaggio a Kandahar

Il crescente interesse internazionale per la cinematografia iraniana, esteso anche ad ampie fasce di pubblico, trova un ulteriore punto di forza nell’attualità del conflitto arabo-occidentale nei territori mediorientali dell’Afghanistan. Nel caso di Viaggio a Kandahar, l’ultima opera di Mohsen Makhmalbaf, autore di punta di questa cinematografia insieme ad Abbas Kiarostami, cronaca e fiction si rivelano coincidenti. Questa la […]