Archivio categoria: Andrew Weisblum

Madre!

Darren Aronofsky è uno di quegli autori (o presunti tali…) capaci di suscitare solo due tipi di reazioni antitetiche sia nel pubblico che nella critica: venerazione cieca con tendenza al fanatismo o irrefrenabile irritazione spesso passibile di degenerare in aperto rifiuto. Con questo suo ottavo lungometraggio da regista e sceneggiatore — sbeffeggiato a Venezia dov’era […]

Il cigno nero

Avevamo amato, come un po’ tutti, The Wrestler, e la capacità di Darren Aronofsky di immergere gli spettatori nello spietato milieau del wrestling statunitense e, soprattutto, nel dramma personale e professionale di Randy “The Ram” Robinson, ovvero l’immenso Mickey Rourke che il regista, ricevendo il Leone d’Oro a Venezia nel 2008, aveva giustamente voluto accanto […]