Archivio categoria: Philippe Résimont

La meccanica delle ombre

Duval è, semplicemente, Duval. Un uomo insignificante fin dal cognome (un nome proprio non ce l’ha, o meglio, non è importante). Un impiegato puntiglioso e abitudinario, un tipo qualsiasi a cui nessuno fa caso. Ma dentro di sé Duval coltiva accuratamente i suoi demoni interiori, cova rabbia e frustrazioni capaci di esplodere, come si vede […]