Archivio categoria: Neri Marcorè

Smetto quando voglio

L’opera prima di Sydney Sibilia ha il merito di non volere insegnare nulla a nessuno se non come divertire grazie a dialoghi ben costruiti. Dietro l’apparenza di temi seri e sociologicamente importanti, si sviluppa un film intelligente e facilmente appetibile. Lo sviluppo è quello tipico, finalmente, della vera commedia all’italiana, in cui gli argomenti servono […]

Il cuore altrove

Il cuore altrove

Comincia bene, molto bene, Il cuore Altrove, ultima fatica di Pupi Avati sballottato, nel suo cinema fatto di sguardi malinconici all’indietro, di amarissime riflessioni sul presente e di inquietanti ingressi nell’incubo, tra il passato remotissimo e quello più prossimo. Comincia con quell’ironia gentile, che da tempo è stile, nel dipingere quasi in punta di piedi la prima […]