Archivio categoria: Maria Grazia Grassini

vecchie

Vecchie

Ottantatre minuti, una sola lunghissima inquadratura frontale, Un tavolo, due sedie, uno sfondo chiaro. Due personaggi, posti uno accanto all’altro, parlano, discutono, si confessano, urlano, litigano e ricordano. Sono donne ormai sole, amiche che hanno scelto di passare le loro vacanze insieme in una casa al mare. In camicia da notte, sfatte, depresse e ossessionate […]