Archivio categoria: Lubna Azabal

La donna che canta – Incendies

Un paesaggio brullo e assolato, dominato da una palma; un lento movimento panoramico all’indietro, a scoprire un interno spoglio pieno di adulti e bambini in uniforme da soldato; un primo piano sul volto e sullo sguardo pieno di rancore e solitudine di un bambino. Uno stacco poi ci porta nello studio moderno di un notaio […]