Archivio categoria: Jesse Eisenberg

Café Society

Quarantasettesimo film diretto da Woody Allen e anche il primo a essere girato in digitale per cercare di ridurre i costi di produzione, peraltro assommanti a oltre 30 milioni di dollari non coperti dalla circuitazione (fino ad ora in una ventina di paesi, USA compreso). Del resto, difficilmente i titoli di Allen rappresentano un’occasione di […]

Segreti di famiglia

Il regista norvegese Joachim Trier, con alle spalle due lungometraggi apprezzati dalla critica a livello internazionale, si cimenta stavolta con un riuscito dramma familiare dai toni freddi e malinconici, tutto imperniato sull’assenza/presenza della carismatica – e qui sfuggente – Isabelle Huppert, nel ruolo di una famosa fotografa di guerra – Isabelle Reed – divisa tra […]

The Social Network

Nel febbraio del 2004, il diciannovenne Mark Zuckerberg, studente di Harvard, mette on line il sito thefacebook.com. Alla fine dell’anno successivo il numero degli utenti era già arrivato a 5 milioni e mezzo che, allo stato attuale, sono diventati oltre 500 milioni in tutto il mondo. Una società che vale oltre 25 miliardi di dollari […]