Archivio categoria: Antonio de la Torre

La vendetta di un uomo tranquillo

Assomiglia al suo protagonista il film di Raul Arevalo: è asciutto, di poche parole, apparentemente dimesso, mentre cova dentro una rabbia fortissima e deflagrante, una forza che sorprende, colpisce (e, si parla sempre di quello che accade sullo schermo, inesorabilmente punisce). Tarde para la ira (Tardi per la rabbia), infelicemente tradotto in italiano con La […]