“JACKIE” di Pablo Larrain, distribuito dalla Lucky Red Distribuzione, è stato designato Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani SNCCI. Mirabile – e solo apparente – ritorno sul caso JFK dalla prospettiva della First Lady, il film conferma il talento del regista cileno Pablo Larraín nel vivisezionare cinematograficamente il potere e i suoi derivati, primo fra tutti l’immaginario collettivo: tra frammenti memoriali, lacerti emotivi e distorsioni audiovisive, “la donna famosa più sconosciuta dell’era moderna” si sottrae al mito per riconsegnarsi a sé stessa. E al cinema de-istituzionale del regista cileno.

I FILM DELLA CRITICA