“UN PADRE,UNA FIGLIA” di Cristian Mungiu distribuito da BIM è stato designato  Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani – SNCCI. Motivazione: Il nuovo film di Cristian Mungiu, Un padre, una figlia – sarebbe stato preferibile forse lasciare il titolo originale, Bacalaureat, invece di inerpicarsi in un adattamento superficiale – conferma la statura autoriale del regista rumeno, che torna a raccontare le discrasie della Romania, e dell’Europa Unita, focalizzando l’attenzione su una storia personale. La corruzione come sbocco naturale al corto circuito sociale in cui ristagna una classe media sempre più staccata dal contesto in cui è nata e cresciuta ha la consueta forza di un cinema essenziale, duro e senza mediazioni.

I FILM DELLA CRITICA