Jacques Rivette, scompare una figura centrale della cinematografia europea

L’autore di film fondamentali per l’evoluzione della lingua cinematografica è scomparso all’età di ottantotto anni. La sua lunga stagione cinematografica, iniziata come critico sulla Gazette du Cinéma, e successivamente sviluppatasi sui Cahiers du Cinéma, è stata sempre costellata di opere sempre acute e innovative.

Ecco alcuni titoli: Paris nous appartient (1958), La Religieuse (1966), L’Amour par terre (1984), La Belle Noiseuse (1991), Histoire de Marie et Julien (2003).