La scomparsa della collega e socia SNCCI Dina D’Isa

Con grande dolore, il Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani ha appreso la notizia della prematura scomparsa della collega Dina D’Isa, giornalista e critico cinematografico del quotidiano “Il Tempo” e membro del direttivo del gruppo romano della nostra associazione. Autrice anche di romanzi e saggi, fra questi “Oltre il confine della notte”, pubblicato da Vellecchi e vincitore del Premio Fregene, Dina D’Isa aveva 57 anni ed ancora alla recentissima Mostra di Venezia, dove ha partecipato come inviata per il suo giornale, aveva promosso alcune iniziative del Sindacato Critici e ne avevano potuto apprezzare la brillante e puntuale attività.