Quattro notti di uno straniero – Un film di Fabrizio Ferraro

Un uomo, vestito di scuro, cammina lentamente nella notte. Attraversa le strade della metropoli parigina come un fantasma. La città è palcoscenico della connessione sospesa tra l’individuo e il mondo. Luci, palazzi, macchine parcheggiate, asfalto bagnato. Sono elementi di una realtà nella quale non è possibile stabilire relazioni se non attraverso sguardi, attese e silenzi.(…)

Leggi la recensione di Quattro notti di uno straniero, regia di Fabrizio Ferraro