I cliché del non più giovane Muccino  (di Eleonora Saracino)

Il cinema italiano, negli ultimi tempi, ha focalizzato sempre di più la sua attenzione sulla famiglia, nucleo di quella società le cui trasformazioni sostanziali ne hanno mutato profondamente l’aspetto. Che sia “allargata” o tradizionale la famiglia e, in prima istanza, la coppia è un tema che stuzzica l’interesse dei nostri registi e Gabriele Muccino è, in questo senso, esemplare.

Leggi su Punto di Svista