Archivio categoria: Sayombhu Mukdeeprom

Chiamami col tuo nome

Tratto dal romanzo omonimo dello statunitense André Aciman, forte della presenza di James Ivory tra gli sceneggiatori, Chiamami con il tuo nome è probabilmente il film più apprezzato ed elogiato del momento, dopo l’ottima accoglienza al Sundance e a Berlino e ben quattro candidature agli Oscar. Riconoscimenti meritatissimi per quest’opera, con la quale Luca Guadagnino […]

Lo zio Boonmee che si ricorda le vite precedenti

Se partiamo dal presupposto che il cinema è un’arte prettamente visuale e che l’organizzazione del racconto in senso tradizionale non è un fattore fondamentale per valutare la qualità di un’opera filmica, possiamo porci nei riguardi de Lo zio Boonmee che si ricorda le vite precedenti (lungometraggio vincitore della Palma d’oro al Festival di Cannes 2010) […]