Indice n.42-43 (Aprile/Settembre 2006)

EDITORIALE

Le attese del cinema italiano di Bruno Torri

PRIMO PIANO: LUCHINO VISCONTI

Eredità Visconti di Vito Zagarrio Due o tre cose che so di lui – Intervista a Suso Cecchi D’Amico
Un incontro fruttuoso di Mario Gallo
I miei incontri con Visconti di Francesco Maselli
La “terra trema” a Venezia di Tullio Kezich
Nel laboratorio di Visconti di Roberto Chiesi
C’è un tempo per Verdi e un tempo per Wagner di Ermanno Comuzio
I castelli di Ludwig, i castelli di Visconti di Tiziana Gazzini
Quei trentotto seondi de “Il Gattopardo” di Piero Spila Filmografia

AUTORI

Atom Egoyan, il cuore armeno del cinema canadese di Maurizio G. De Bonis

IL CINEMA DEGLI ALTRI

Il cinema ceco: aggiornamenti e novità di Umberto Rossi

FORUM

Note sul film politico italiano di Anton Giulio Mancino
Black in cinema di Nicola Falcinella
L’impossibilità del sogno nel cinema di Ferreri di Angela Bianchi Saponari

CRITICI & CRITICA

I libri per dirlo di Aldo Viganò

NOTIZIARIO

L’assemblea del SNCCI e le nuove nomine
Relazione del Presdidente
Prato: il cinema italiano tra crisi e trasformazione
Cinema italiano del 2000, il fantasma della realtà
Il mercato cinematografico 2005
La generazione dei padri
Quando la quantità diventa fenomeno
L’ora di cinema
La recente produzione del documentario italiano
La critica vs il cinema italiano
Lecce: Andrej Tarkovskij, percorsi dello spirito
Il dilemma di Andrej Tarkovskij Rublev
Lo Stalker Tarkovskij: il cinema, la temperatura della poesia
Due o tre cose su “Lo specchio”
Solaris (l’incommensurabile distanza del pragmatismo)
L’esilio e l’eternità
Fiesole: il cinema di Aki Kautrismaki