Archivio categoria: Editoriale

La politica necessaria

La conferma nel governo Gentiloni di Dario Franceschini alla guida del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo è una buona notizia per il cinema italiano. In questo modo, infatti, il ministro avrà la possibilità di portare a termine la riforma legislativa del settore audiovisivo, che non si è affatto conclusa con […]

Per un nuovo cinema italiano

Un nuovo cinema italiano esiste. E’ un cinema che nasce da impellenti necessità narrative, da uno sguardo etico sulla realtà, dal desiderio di indagare sugli aspetti ignorati dall’industria dei media. Un cinema diverso, rigoroso, non omologato, non normalizzato dai codici televisivi, capace di riscoprire il valore dell’estetica. Un cinema libero, di ricerca, che ha recuperato […]

Aspettando un pubblico di qualità

Per il cinema italiano sembra essersi concluso un ciclo di crescita cominciato in sordina all’inizio del nuovo millennio. L’eccessiva ripetitività delle formule produttive, vizio antico della nostra industria cinematografica, ha provocato una rapida  disaffezione del pubblico nei confronti di quella commedia popolare, che, nelle stagioni più recenti, aveva contribuito in maniera fondamentale alla progressiva crescita […]

Cultura: valore e risorsa

E’ auspicabile che il nuovo Governo abbia il tempo di affrontare in modo organico gli annosi e gravi problemi che affliggono il settore della cultura e quindi anche quelli riguardanti, non tanto il cinema, quanto, soprattutto, la cultura cinematografica (noi siamo da sempre convinti che ci sia una netta differenza tra il cinema e la […]

Successi e problemi

I dati statistici sul consumo cinematografico nelle sale cinematografiche pubblicati sul Giornale dello Spettacolo evidenziano che, al 15 maggio 2011, i dieci film di maggiore incasso risultano nell’ordine: Che bella giornata, Immaturi, Qualunquemente, Femmine contro maschi, Il discorso del re, Fast & Furious, Nessuno mi può giudicare, Hereafter, Manuale d’amore, Il cigno nero. Come si […]