Tutti gli articoli di: Piero Spila

Il cinema di Paolo e Vittorio Taviani: tra utopia e disincanto

Il film di Paolo e Vittorio Taviani “Cesare deve morire” è stato scelto per rappresentare l’Italia al Premio Oscar. A tal proposito pubblichiamo l’articolo che il condirettore di CineCritica Piero Spila ha scritto per il n.66/67 della rivista del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani – SNCCI. ——————————————————————————- Nell’intervista concessa a “Cinecritica” Paolo e Vittorio Taviani […]

“Le cinèma à part” di Giuseppe Bertolucci

Il 25 giugno 2012, presso il cinema Nuovo Sacher di Roma, si è svolto un incontro per ricordare la scomparsa di Giuseppe Bertolucci. Nell’occasione il Sncci era rappresentato da Piero Spila che ha pronunciato l’intervento che pubblichiamo in sintesi. ————————————————————————————————————- Ho conosciuto per la prima volta Giuseppe Bertolucci grazie a suo fratello, Bernardo. In un’intervista […]

Il primo uomo

Anche se ambientato ad Algeri negli anni Cinquanta e se racconta l’infanzia del protagonista, Il primo uomo di Gianni Amelio, tratto dal romanzo postumo e incompleto di Albert Camus, non è affatto un film di formazione, perché nella storia tutto è già accaduto e accade ancora. E’ l’Algeria dell’occupazione francese, della rivolta e degli attentati, […]

Notizie degli scavi

Il Professore, lo straordinario protagonista di Notizie degli scavi di Emidio Greco (dal racconto omonimo di Franco Lucentini), è un uomo goffo e costantemente assorto nei suoi pensieri, si mantiene al mondo lavando i piatti e svolgendo piccoli servizi in una casa d’appuntamenti. Non prova in questo alcuna mortificazione, per lui è un lavoro come […]

CineCritica e la SIC

1984-2010. Venticinque edizioni dopo, la Settimana Internazionale della Critica di Venezia è da tempo un evento culturale accreditato e atteso nel panorama cinematografico internazionale, dotato di una sua riconoscibile identità nel campo della ricerca, della proposta e della verifica di quanto accade di nuovo e diverso nel cinema contemporaneo. Lo Speciale di CineCritica dedicato al […]

Avati & Buttafuoco: guai ai critici

Leggendo l’intervista di Pietrangelo Buttafuoco a Pupi Avati, pubblicata su Panorama del 17 settembre scorso (“Cari critici, prendetevi un anno sabbatico”), la prima idea è che i due non aspettassero altro: cogliere l’occasione del “fiasco” dei film italiani a Venezia per far quadrare qualche conto personale, sparare a zero sul cinema italiano e (ebbene sì) […]