Tutti gli articoli di: Piero Spila

A Bigger Splash

Per prima cosa, La piscina (1969) di Jacques Deray non c’entra niente. Con Bigger Splash c’entra molto invece l’omonima tela di David Hockney, nel senso che da quell’immagine sospesa, magnetica e vuota, il racconto procede a ritroso, in ralenty, e dagli spruzzi d’acqua risale ai corpi, alle storie, ai desideri e ai rancori che li […]

intervistaacarlolizzani

Ricordo di Carlo Lizzani

Pubblichiamo un estratto dell’intervista a Carlo Lizzani (a cura di Piero Spila e Bruno Torri)  inserita nel numero 54/55 (aprile-settembre 2009) di CineCritica versione cartacea. Con questa iniziativa il Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani intende ricordare la figura di un cineasta, critico e storico del cinema e intellettuale che ha dato moltissimo alla cultura cinematografica […]

Un’occasione per la critica

Articolo di Piero Spila pubblicato sul numero 70-71 di CineCritica dedicato al Nuovo Cinema Italiano. Quando abbiamo pensato al Primo Piano dedicato ad un Nuovo cinema italiano possibile abbiamo anche deciso di coinvolgere critici che fossero in qualche modo omologhi agli autori da presentare e analizzare. Li abbiamo scelti tra i colleghi più giovani ma […]

Convegno “A proposito di Cannes” – Cinema italiano: divaricazione e separatezza

Pubblichiamo una riflessione critica di Piero Spila, vice presidente SNCCI, scaturita dall’incontro organizzato dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani presso la Casa del Cinema di Roma L’incontro “A proposito di Cannes” organizzato dal Sncci (Roma, Casa del Cinema, 3 giugno) ha offerto un’utile occasione per riflettere e discutere sull’ultima edizione del Festival di Cannes, unanimemente […]

Ricordo di Emidio Greco

Il 22 dicembre 2012 è scomparso il regista Emidio Greco. Pubblichiamo l’intervento che Piero Spila (Vice Presidente SNCCI) ha effettuato alla Casa del Cinema il 24 dicembre in occasione della cerimonia dedicata alla memoria dell’autore de L’invenzione di Morel. Emidio Greco era un intellettuale che aveva scelto di dedicarsi al cinema per esprimersi creativamente. E […]