Tutti gli articoli di: Guido Reverdito

Il segreto

A una settimana dall’uscita de Il Viaggio (The Journey, 2016) appare sui nostri schermi un altro film irlandese, e anche questo racconta, seppure come tema minore, la realtà di quel paese in un momento storico importante. Nick Hamm si era occupato dell’incontro tra due nemici implacabili come il reverendo Paisley e Martin McGuinness, ora si […]

La luce sugli oceani

Siamo in Australia, subito dopo la fine della Grande Guerra. Tom Sherbourne è un reduce aussie che porta tatuati nel cuore e nella mente gli orrori delle troppe carneficine cui ha dovuto assistere e che per questo accetta la proposta che gli viene fatta di assumere le veci di guardiano del faro nei panorami desolati […]

Vi presento Toni Erdmann

Ines Conradi è il prototipo perfetto della moderna donna in carriera in versione 2.0. Quarantenne single del tutto anaffettiva, drogata di lavoro e inadatta a ogni forma di rapporto interpersonale non inserito nel contesto professionale, si guadagna (bene) da vivere facendo la consulente per una multinazionale americana (anche se di fatto taglia con gelida freddezza […]

Jackie

A soli dieci giorni di distanza da quel fatidico e «maledetto» 22 novembre a Dallas e negli scomodi panni di neo-vedova dell’uomo destinato a entrare nel mito come il più carismatico Presidente americano di sempre (oltre che genuino simbolo di quello spirito liberal di cui il progressismo a stelle e strisce in versione USA ha […]

Arrival

La fantascienza è un genere in cui è oggettivamente difficile dire qualcosa di nuovo. Specialmente se all’interno dei non moltissimi temi che ormai da anni ne costituiscono le varianti possibili si sceglie di trattare quello fritto e rifritto in mille salse dell’arrivo sulla Terra di un gruppo di alieni e delle diverse reazioni che l’umanità […]

Paterson

Alzi la mano chi sia in grado non solo di localizzare su una mappa la cittadina americana di Paterson senza ricorrere a Google Maps, ma soprattutto di elencare una serie di valide ragioni storiche e culturali per cui questo centro meriti di essere citato o addirittura (come nel caso presente) di diventare il titolo di […]