Tutti gli articoli di: Elisabetta Monti

Cella 211

Come può un uomo trovarsi dall’altra parte della barricata e, per la propria sopravvivenza, lottare immergendo completamente la propria persona in una realtà sconosciuta che fa, inevitabilmente, molta paura?  È  quanto accade a Juan Oliver, un giovane sposato e con un bambino in arrivo, in procinto di prendere servizio come secondino in un penitenziario di […]

Paranormal activity

Katie è tormentata, sin da quando era bambina, dalla presenza di un’entità che si manifesta soprattutto di notte. Rumori apparentemente “normali” ricominciano a terrorizzare di nuovo la giovane, a tal punto che il suo compagno Michah decide di filmare con una telecamera tutti i momenti della loro vita in casa per documentare la presenza effettiva […]

sergio_rubini_uomo_nero

L’uomo nero

Sergio Rubini ritorna dietro la macchina da presa, portando sul grande schermo uno dei suoi soggetti preferiti, “l’amarcord” in riferimento ai propri luoghi di origine. Gabriele Rossetti ritorna a Bari per la morte di suo padre. Proprio in quel preciso momento ripercorre, con la mente, la sua infanzia, passando in rassegna tutti quei ricordi legati […]

alibi_perfetto

Un alibi perfetto

Era il 1956 quando Fritz Lang portava sul grande schermo “Beyond a raisonable doubt”, focalizzandosi sulla pena di morte. Nel 2009, Peter Hyams ripropone il remake, con Un alibi perfetto (nel’ambito del quale firma anche sceneggiatura e fotografia). Dopo il cinema di fantascienza, il regista decide di cimentarsi, ora, con un genere a metà strada […]

moore-capitalism

Capitalism A Love Story

“Vietato oltrepassare la linea. Qui sono stati commessi dei crimini”. Un uomo con un megafono in mano circonda l’intero palazzo di Wall Street, dove, secondo lui, risiedono i killer spietati che da anni colpiscono gli anelli più deboli della catena finanziaria ed umana. Questo uomo si chiama Micheal Moore. Capitalism, a love story, la sua […]