Tutti gli articoli di: Arianna Pagliara

T2 Trainspotting

Dopo il fortunato Trainspotting, lo scrittore scozzese Irvine Welsh pubblica Porno: i personaggi sono gli stessi, non più alle prese con l’eroina ma con il tentativo di aprire un business legato al mondo della pornografia. Da qui riparte il regista Danny Boyle, facendo però del romanzo un mero input narrativo, per concentrarsi invece, quasi ossessivamente, […]

Silence

Forse per la complessità e la delicatezza del tema – il rapporto dell’uomo con la fede e in senso lato la relazione tra immanente e trascendente – forse per le ingombranti necessità che una tale, grandiosa ricostruzione storica porta con sé, l’ultimo film di Scorsese ha avuto una gestazione complicata e lunghissima. Ma dopo quasi […]

Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali

Per tutta l’infanzia Jacob ha ascoltato rapito e affascinato i terrificanti e fantasiosi racconti del nonno Abraham. Quando l’anziano muore improvvisamente in circostanze più che misteriose, il nipote inizia a sospettare che le favole della buonanotte che ha ascoltato per anni non fossero soltanto il mero frutto della vivida immaginazione del nonno. Deciso a conoscere […]

Knight of Cups

Rick (Christian Bale) è uno sceneggiatore in crisi – creativa, emotiva, esistenziale – in una Los Angeles ammaliante e vacua. Vagando stancamente e distrattamente tra euforici party e set cinematografici deserti, accumula capricciosamente instabili relazioni sentimentali e cerca di appianare i rapporti problematici con il fratello e la ex-moglie. Knight of Cups – penultimo film […]

American Pastoral

Alla sua prima regia, il noto e apprezzato attore Ewan McGregor si impone una prova dagli esiti tutt’altro che scontati: l’adattamento cinematografico del romanzo Pastorale Americana di Philip Roth (Premio Pulitzer per la narrativa nel 1998), storia dolorosa e disperante della dissoluzione di una famiglia, diluita nell’arco di alcuni decenni. Inevitabilmente, come sempre succede quando […]

Spira Mirabilis

Quarto film della coppia Massimo D’Anolfi e Martina Parenti, presentato in concorso alla 73ª Mostra del Cinema di Venezia, Spira Mirabilis intreccia diversi ambiti tematici che corrispondono idealmente ai quattro elementi naturali. Il fuoco, ovvero la comunità degli indiani Lakota come esempio ostinato, irriducibile e disperato di resistenza – un fuoco inestinguibile, pronto a rinascere […]