Tutti gli articoli di: Arianna Pagliara

Dunkirk

L’uscita italiana dell’ultimo film di Christopher Nolan – avvenuta con un mese di ritardo rispetto alla prima londinese – è stata (strategicamente?) preceduta da tutta una serie di rumors mediatici che, assieme all’ottima accoglienza ricevuta a livello internazionale, hanno generato notevoli aspettative. Casi come questo finiscono spesso purtroppo per orientare a priori, in un senso […]

Una vita – Une vie

Normandia, primo Ottocento. Jeanne è l’unica figlia dei baroni Le Perthuis des Vauds. Dopo gli studi in un collegio religioso, torna a vivere nella residenza di famiglia in campagna. Presto incontra il giovane visconte Julien de Lamare, di cui si invaghisce e che in breve sposerà con il consenso degli affettuosi genitori, che lo accolgono […]

Song to Song

Diversamente da quanto accaduto nel lungo arco di tempo che va da Badlands (1973) a The Tree of Life (2011) – durante il quale la produzione malickiana, esigua ma preziosissima, ha esibito evoluzioni e mutamenti continui senza tuttavia mai perdere coerenza – negli ultimi anni il cinema del regista texano sembra essersi cristallizzato entro determinati […]

Mal di pietre

Francia, anni Quaranta. Gabrielle vive in un piccolo villaggio circondato da immensi campi di lavanda. E’ giovane, bella e tormentata da un’irrequietezza profonda che non riesce a placare in alcun modo, a meno di non trasgredire tutte quelle convenzioni sociali secondo cui nessuna donna può esprimere liberamente la propria femminilità e la propria sessualità. Per […]

Elle

L’eros e la violenza sono due macrotemi la cui congiuntura – ambigua, conturbante, pericolosa – è stata da sempre, in ogni campo, fonte d’ispirazione e input all’indagine sugli aspetti più profondi e inaccessibili della psiche umana. Paul Verhoeven, nel suo ultimo film – pluripremiato e ben accolto dalla critica – parte esattamente da queste coordinate, […]