Il documentario – Incontri della Critica (giovedì 13 dicembre alla Casa del Cinema)

L’appuntamento mensile di dicembre del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani (Sncci), in programma come di consueto alla Casa del Cinema di Villa Borghese, si svolgerà giovedi 13 alle ore 18 in collaborazione con l’associazione Doc/it. Tema dell’incontro è infatti il documentario.

Il Cinema Documentario s’impone come una tra le forme più interessanti e innovative di cinema degli ultimi anni. Solo in Italia vengono prodotti oltre 200 documentari all’anno ed è rinato un pubblico sempre più spesso competente, alla ricerca di un cinema critico, attento alla contemporaneità e capace di utilizzare linguaggi innovativi e sorprendenti. Spesso però le occasioni di vedere film documentari di qualità sono ridotte. Malgrado siano nati numerosi festival con sezioni dedicate, il Cinema Documentario è spesso visibile per lo più agli addetti ai lavori o a un pubblico specializzato. Molti film di altissimo interesse e qualità, sia italiani che internazionali, non sono accessibili al grande pubblico.

Anche la Critica Cinematografica, spesso obbligata dalle regole del mercato si ritrova costretta a non affrontare molta della produzione documentaristica italiana e straniera, anche per via degli esigui spazi di distribuzione, contribuendo suo malgrado al far restare nell’ombra film di altissimo livello. In che modo i critici cinematografici italiani affrontano la produzione documentaristica? Perché troppo spesso si trovano costretti ad ignorarla? Su questi temi sono previste quattro brevi relazioni introduttive affidate ai critici Alberto Crespi e Mario Sesti e ai registi Stefano Savona, vincitore del David di Donatello 2011 per il Documentario e Silvia Luzi e Luca Bellino, autori di “Dellartedellaguerra”, documentario vincitore Premio Biblioteche di Roma 2012. Seguirà dibattito. Ingresso libero.

L’incontro sarà preceduto alle 16,30 dalla proiezione di Hit The Road Nonna, alla presenza del regista Duccio Chiarini. La serata sarà completata alle 21,30 dalla proiezione Marina Abramovic The Artist is Present di Matthew Akers e Jeff Dupre, alla presenza della produttrice e distributrice Gioia Avvantaggiato.Ingresso libero.