I Film della Critica – Comunicato Stampa SNCCI

Con l’avvio della nuova stagione cinematografica, il Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani (Sncci) ha deciso di lanciare una iniziativa per la promozione del cinema di qualità intitolata “I FILM DELLA CRITICA”, allo scopo di fornire maggiore visibilità ad una serie di titoli oggettivamente meritevoli. Non si tratta del tradizionale Servizio di segnalazioni, già svolto in passato dal Sncci, ma di un vero e proprio “marchio di qualità” attribuito dai critici cinematografici italiani a quei film distribuiti in Italia e riconosciuti di particolare livello estetico e culturale. Praticamente una forma di richiamo e garanzia per un certo tipo di pubblico, ma anche un riconoscimento e un sostegno al lavoro svolto dalle società di distribuzione.

Il titolo “Film della Critica”, identificato con un apposito logo da utilizzare in tutte le attività di promozione, viene assegnato all’unanimità da una commissione ristretta di critici cinematografici e verrà tempestivamente comunicato alla società distributrice del film per consentirne un’adeguata utilizzazione. Sarà anche cura del Sncci comunicare di volta in volta la notizia dell’avvenuto riconoscimento alle agenzie di stampa e a tutti gli organi di informazione specializzati.

La commissione incaricata a nominare i “Film della Critica” è composta:

–          dai 5 membri dell’Esecutivo Sncci (Franco Montini, Piero Spila, Bruno Torri, Maurizio G. De Bonis, Umberto Rossi);

–          da 7 critici cinematografici di varie testate: Alberto Crespi (L’Unità), Adriano De Grandis (Il Gazzettino), Piera Detassis (Ciak), Fabio Ferzetti (Il Messaggero), Oscar Iarussi (La Gazzetta del Mezzogiorno), Paolo Mereghetti (Corriere della sera), Federico Pontiggia (Il Fatto);

–          da Patrizia Pistagnesi (responsabile dell’iniziativa).